di

La McLaren P1 è sicuramente una delle auto più desiderate del pianeta, per via della sua potenza, del suo look aggressivo e della sua guida estremamente divertente. Oltre alla P1 classica però esiste una variante ancora più estrema: la McLaren P1 GTR.

Prodotta in soli 58 esemplari, ancor meno dunque delle 375 unità della P1 esistenti, la GTR è un veicolo - come potete intuire - pensato esclusivamente per la pista, qualcuno però ha deciso di investire e trasformare la sua GTR in un'auto "road legal", omologata a circolare in strada, non solo sui circuiti.

La McLaren P1 GTR "road legal" è spuntata di recente all'Heveningham Concours, dove il proprietario si è divertito ad alzare un po' di polvere driftando con le portiere alzate. Lo spettacolo però non si è limitato alla zona della fiera, anzi: il bello di avere un'auto da pista omologata per la strada è proprio circolare normalmente con tutti gli occhi dei passanti puntati addosso.

È così che il proprietario dell'auto, un proiettile con motore V8 da 3.8 litri, non ha battuto ciglio nel recarsi a un McDonalds qualunque per ritirare le sue ciambelle preferite. Provate a immaginare la faccia del commesso di turno. Scherzi a parte, McLaren non ha ancora abbandonato il progetto P1, al contrario ha presentato propio il mese scorso una speciale P1 GTR ispirata ad Ayrton Senna, il tutto mentre la McLaren Senna sta per guadagnare la dicitura GTR. Ne vedremo ancora delle belle.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1