Compra una McLaren 600LT, gliela sequestrano dopo 10 minuti per eccesso di velocità

Compra una McLaren 600LT, gliela sequestrano dopo 10 minuti per eccesso di velocità
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sembra una nuova moda, quella di incidentare o farsi sequestrare l'auto appena uscita dal concessionario. Ricordiamo tutti cos'è successo alla Bugatti Veyron di Tracy Morgan qualche settimana fa, colpita da una Honda dopo pochi minuti di vita. Oggi tocca a una McLaren nuova di zecca.

Un cittadino canadese ha acquistato una splendida McLaren 600LT per farsela sequestrare dalla polizia pochi minuti dopo l'uscita dal concessionario. Lo sappiamo, con una macchina simile fra le mani - magari attesa per chissà quanto tempo, il sogno di una vita - è certamente difficile mantenere il piede alto sull'acceleratore, le strade pubbliche però non sono circuiti, ci sono delle regole e dei limiti da rispettare per il bene e la sicurezza di tutti.

Il nostro "eroe del giorno" invece si è fatto pizzicare sulla Trans-Canada Highway a 161 km/h, quando il limite era invece settato sui 90 km/h. Il 39enne alla guida, il cui nome è rimasto anonimo, ha dichiarato di aver ritirato l'auto dal concessionario 10 minuti prima di essere fermato. La polizia non si è certo fatta intenerire e ha chiamato subito un truck per portare via il mezzo, sequestrato per un'intera settimana, in aggiunta a una sanzione di 368 dollari canadesi. Poteva andare peggio, in fondo.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
4
Compra una McLaren 600LT, gliela sequestrano dopo 10 minuti per eccesso di velocità