di

Le moderne supercar hanno oramai raggiunto livelli di potenza impressionanti nonché inimmaginabili fino a alla fine del secolo scorso. Per assistere i conducenti di questi assurdi bolidi i produttori hanno implementato dei sistemi di sicurezza come il controllo della trazione e quello della stabilità.

Questi sistemi aiutano in modo particolare le supercar a trazione posteriore, poiché tramite sole due ruote sono chiamate a gestire degli output davvero fuori di testa. Basta quindi premere un pochino di più sul pedale dell'acceleratore per perdere completamente il grip con l'asfalto e mandare all'aria centinaia di migliaia di euro.

Un caso emblematico è quello immortalato dal video in alto, caricato su YouTube dal canale mrexmas, in quanto esso ci mostra proprio il comportamento da evitare quando ci si trova al volante di una supercar. In pratica l'uomo a bordo della Ferrari 488 Pista (monta un V8 da 720 cavalli) aveva acquistato la vettura appena il giorno prima, per cui aveva tutta l'intenzione di dimostrare di cosa fosse capace al volante.

L'eccesso di fiducia lo ha portato a disattivare i controlli di trazione e stabilità attraverso l'ormai noto manettino, cioè una piccola leva posizionata sul volante di tutti i modelli recenti del Cavallino Rampante. Oltre a selezionare le modalità di guida il manettino consente di passare pertanto anche su ESC OFF (controllo stabilità elettronico disattivo), con l'esito visibile in alto.

La Ferrari 488 Pista si trovava su una strada piuttosto ampia e dritta nei pressi di una città dei Paesi Bassi non meglio specificata, quando l'uomo al volante ha deciso di scalare qualche marcia e di dare libero sfogo al motore. Purtroppo ha perso immediatamente grip dalle ruote posteriori e, provando a correggere la traiettoria, è andato a completamente fuori strada finendo per volare contro una staccionata in legno.

Da parte nostra supponiamo che da oggi in poi l'appassionato di supercar farà molta più attenzione ai controlli elettronici, ma avviandoci a chiudere vogliamo menzionare un episodio molto simile, capitato al proprietario di una Mitsubishi Lancer IX FQ-320. L'uomo l'aveva vinta partecipando ad una lotteria, ma l'ha schiantata il giorno dopo. In ultimo ci pare doveroso citare una coincidenza davvero particolare: appena un mese fa un altro proprietario di Ferrari 488 Pista ha distrutto la supercar proprio nei Paesi Bassi.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
2