Compra l'auto nuova ma la polizia lo insegue e lo arresta pochi secondi dopo

Compra l'auto nuova ma la polizia lo insegue e lo arresta pochi secondi dopo
di

Quella che stiamo per descrivervi vi sembrerà la scena di un film, ma è accaduta veramente nel mondo reale, che ci crediate o meno. Nessuno vorrebbe trovarsi nei panni dell'automobilista "vittima" dell'azione della polizia.

Attraverso il tweet in fondo alla pagina, pubblicato sui social dalle forze dell'ordine di Northampton, siamo venuti a conoscenza della storia del conducente più sfortunato del Regno Unito. Come ha spiegato la polizia, una delle loro volanti è stata quasi colpita da un uomo a bordo di una Renault Megane. Ovviamente gli agenti hanno immediatamente accostato e il tizio sospetto ha spiegato loro di aver acquistato la vettura appena 30 secondi prima.

In genere si tende a non credere ad affermazioni simili, ma in seguito la polizia ha scoperto fossero del tutto vere. Il problema però risiede nel fatto che l'automobilista non abbia assicurato la macchina:"si è preso un rischio nel non assicurarla."

Non c'è bisogno di dire che gli agenti non si siano lasciati convincere dall'aria simpatica dell'uomo e dalla bizzarria della faccenda, poiché dall'immagine in calce e dalle informazioni condivise dalle forze dell'ordine sappiamo benissimo com'è andata a finire: macchina sequestrata, ingente pena pecuniaria e sei punti rimossi dalla patente. Reazione dura, ma giusta.

Guidare senza assicurazione nel Regno Unito è un grosso problema, e Fox News fa notare che si tratta della violazione del codice stradale più frequente dall'avvio della recentissima campagna di sicurezza stradale, denominata Operation Journey dalla Polizia del Northamptonshire. In appena quattro settimane l'operazione ha permesso 19 arresti e 64 sequestri veicolari. Tra le altre cose il governo nazionale ha fatto sapere che la polizia ha pieni poteri per "sequestrare, e in qualche caso demolire, il veicolo."

Non una bella giornata insomma quella recentemente trascorsa dal cittadino britannico, mentre al lato opposto troviamo quella di Nico Rosberg. Il tedesco ex pilota e Campione del Mondo di Formula 1 ha avuto modo di provare il proprio e nuovissimo esemplare di Rimac C_Two: la hypercar completamente elettrica della startup croata è incredibilmente veloce e può persino impartire lezioni di guida, ma evidentemente Rosberg non ne ha assolutamente bisogno.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2