Un commesso Porsche è ora PR Manager del brand grazie alla sua collezione di modellini

Un commesso Porsche è ora PR Manager del brand grazie alla sua collezione di modellini
di

La storia di Kiwi Zhou è una di quelle storie curiose che vale la pena raccontare, perché è un esempio chiaro che la passione, con un po’ di fortuna, può portare davvero in alto. Zhou ha iniziato la sua carriera come commesso Porsche in Cina, e oggi è diventato PR Manager grazie alla sua immensa collezione di modellini Porsche.

La sua passione però è iniziata quando già lavorava per la casa di Zuffenhausen: nove anni fa, l’azienda aveva organizzato una competizione interna e il premio consisteva in un modellino della Porsche 911 50 Jahre Edition, vinta dal nostro protagonista. Questo esemplare è stato il primo della sua, ora enorme, collezione ed è stato proprio quello che ha innescato in lui la scintilla del collezionismo.

Collezionare i modellini Porsche ha poi acquisito anche un valore più profondo, perché mano a mano che aggiungeva i modelli, Zhou ne imparava la storia, i segreti, le leggende e le curiosità, sia del modello reale che del modellino, specialmente nel caso dei pezzi più rari.

Ad un certo punto però ha deciso di condividere sui social questa sua passione e soprattutto le conoscenze apprese studiando ogni singolo modello, e questo modus operandi è piaciuto così tanto alla casa madre che Porsche ha deciso di premiare la passione del ragazzo promuovendolo a PR Manager. Inoltre la sua collezione privata è diventata una protagonista del brand.

Lo scorso anno, il Porsche Experience Center di Shangai (Porsche ha aggiornato l'Experience Center di Atlanta con le curve ispirate alle piste più belle del mondo) ha chiesto al Zhou una parte della sua collezione per allestire uno spazio espositivo durante la Porsche Ice Experience nel nord della Cina, e così è stata creata una parete che ha ospitato 480 dei 900 modellini di Zhou, disposti in ordine cronologico a contorno di un’enorme scritta Porsche.

La collezione di Zhou non è ancora terminata, e ci sono ancora un sacco di modelli da aggiungere, non solo quelli più recenti ma soprattutto i più rari e inusuali usciti negli anni. "Non c'è limite alla mia collezione ora", dice Zhou, "ma aggiungere circa 100 auto alla collezione ogni anno è il mio obiettivo. Ci sarà sempre qualcosa che mi manca e in realtà mi aspetto che arrivino dei nuovi modelli domani. Questo è il mio nono anno con Porsche e arriverò a 900 vetture. Quindi forse l'anno prossimo potrò raggiungere 1000!

E proprio ieri è stata svelata la nuova Porsche 911 GT3 RS, un modello che di certo non tarderà ad arrivare nella sua maestosa collezione, ma tra tutti i 900 modelli in suo possesso, qual è il preferito? "Ho un'auto, che è un modello in scala 1:18 molto dettagliato dell'auto Can-Am 917/30. Puoi rimuovere tutte le coperture per vedere telaio, motore e turbocompressori. È l'apice della produzione di modellini di auto e, poiché non ho studiato ingegneria, mi aiuta davvero a capire la meccanica delle auto da corsa Porsche. Posso guardare quella macchina per mezza giornata e non annoiarmi!

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
4
PorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorsche