Come richiedere il Bonus Bici e Monopattino: dalle 9 apre la sala d'attesa virtuale

Come richiedere il Bonus Bici e Monopattino: dalle 9 apre la sala d'attesa virtuale
di

Finalmente ci siamo. Dopo mesi di attesa, chiunque abbia acquistato una bicicletta o un monopattino elettrico sperando nel Bonus Mobilità 2020 può richiedere il rimborso sul sito ufficiale www.buonomobilita.it. Si parte dalle 9:00 di oggi 3 novembre, vediamo nel dettaglio come funziona.

Se ieri il sito risultava ancora irraggiungibile, oggi è stato giustamente attivato. Abbiamo a che fare, per ora, con un portale minimale, che riporta al centro i fondi ancora disponibili e quelli già erogati - un grafico a torta che andrà ad aggiornarsi costantemente. 215 milioni di euro il plafond attualmente residuo al lancio, ma scopriamo come funzionerà il sistema che cerca di evitare in tutti i modi un Click Day - ovvero un giorno di traffico intasato con il sito irraggiungibile.

Perché questo non accada il Ministero dell’Ambiente ha pensato a una sala d’attesa virtuale che verrà aperta alle 9:00 di oggi 3 novembre. Alle 9:30 a tutti gli utenti presenti in sala di attesa verrà assegnato un posto in coda, lo stesso avverrà a chi si connetterà a partire dalle 9:30 in poi. Il Ministero dell’Ambiente, nonostante abbia garantito nelle scorse settimane che i fondi sarebbero bastati per tutti i richiedenti, a scanso di equivoci comunque sottolinea che “il contributo potrà essere erogato fino ad esaurimento dei fondi disponibili; pertanto, l’ingresso alla sala d'attesa virtuale e il posto in coda non garantiscono il rimborso o la generazione del buono mobilità.” La speranza è che restino abbastanza fondi perché vengano erogati nuovi voucher da qui al Natale, bisognerà però vedere l’andamento delle prime ore di iniziativa...

Quanto è interessante?
1
Come richiedere il Bonus Bici e Monopattino: dalle 9 apre la sala d'attesa virtuale