Come saranno le nuove Nissan Juke e Qashqai elettriche? Ispirate alla serie Hyper

Come saranno le nuove Nissan Juke e Qashqai elettriche? Ispirate alla serie Hyper
di

Nissan vende da più di un decennio la leggendaria LEAF, solo ora però ha davvero accelerato con le auto elettriche a batteria. A oggi vende anche la Ariya di nuova generazione (Ariya costa meno di 35.000 euro con l’Ecobonus), prossimamente arriveranno anche Juke e Qashqai Full Electric, ma che design avranno?

Di ufficiale non c’è ancora nulla, sappiamo soltanto che si faranno e che che verranno costruite presso l’impianto Nissan di Sunderland, nel Regno Unito. Il produttore ha ora svelato anche qualche dettaglio aggiuntivo: secondo Nissan il design delle due vetture sarà ispirato alla serie Hyper svelata al recente Japan Mobility Show. La casa nipponica sta investendo oltre 3 milioni di euro per la costruzione delle sue nuove auto elettriche, soldi utili alla realizzazione di 3 Gigafactory dedicate alle batterie in collaborazione con Envision AESC e per aggiornare i suoi attuali impianti di Sunderland. Una volta pronto, l’hub in UK verrà chiamato Nissan EV36Zero e sarà in grado di produrre tre differenti modelli elettrici e tutte le relative batterie.

Abbiamo parlato di tre modelli perché, oltre a Juke e Qashqai EV, vedremo anche il successore della LEAF, una vettura a batteria dal prezzo aggressivo e concorrenziale. Tornando al design, Nissan ha confermato che l’aspetto delle vetture sarà fortemente ispirato ai recenti modelli Hyper, pensiamo in particolare al crossover elettrico Hyper Urban, e al SUV concept Hyper Adventure, pensato soprattutto per le avventure all’aria aperta.

Nissan QashqaiNissan QashqaiNissan Qashqai