di

Se siete avvezzi a giocare online ai videogiochi di guida saprete benissimo che in ogni lobby si celano un paio di figuri che sono lì soltanto per creare caos. Raro ma non impossibile trovare comportamenti simili anche nella vita reale, come ci mostra questo video dello youtuber Christopher Ball.

La vicenda si è svolta al kartodromo TeamSport Go Karting di Cardiff, nel Galles. La premessa di Christopher è che solitamente lì si incontrano piloti corretti e con cui è divertente confrontarsi. Purtroppo non è questo il caso. Il filmato inizia con il folle di turno, che chiameremo Numero 5 per via del kart che guida, quasi fermo all'uscita di una curva, dopo aver colpito il muro. Non c'è nulla di male nell'andare lenti su di un kart, soprattutto se non si è esperti, il problema è ciò che succede successivamente...

Ball si prepara al sorpasso verso l'interno, essendo più veloce del #5, viene tuttavia spinto con forza contro le protezioni. Gesti di disappunto e si riparte, Ball guadagna metri ma il #5 commette nuovamente una scorrettezza, spingendo questa volta verso l'esterno. Dopo una serie di curve la mossa che esegue il #5 è ancora più azzardata e pericolosa, spingendo col muso del suo kart - ricordiamo a noleggio - la fiancata del kart di Ball. Seguono una serie di cambi di traiettoria aggressivi da sospensione licenza FIA, se si fosse corso in ambito ufficiale.

Non si trattava di un conto in sospeso col "nostro" Ball; quando si avvicina un terzo contendente il comportamento del #5 è lo stesso: manovre pericolosissime, continui cambi di direzione e tante sportellate. Il Numero 5 deve aver scambiato il kartodromo per un autoscontro, mettendo a rischio la sicurezza degli altri partecipanti oltreché la sua e danneggiando un veicolo a noleggio.

Il mondo dei kart è balzato agli onori della cronaca quando Luca Corberi - durante una gara del Mondiale Kart - lanciò un pezzo del suo mezzo contro un avversario, gesto che gli è costato 15 anni di squalifica. Se si vuole agire sopra le righe meglio affidarsi al paintball su go-kart, quantomeno la follia è prevista dalle regole.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
3