Ecco come funziona lo split screen su Android Auto: le foto

Ecco come funziona lo split screen su Android Auto: le foto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Google lavora sul suo Android Auto senza sosta e presto arriverà una novità particolarmente attesa: lo split screen. Andiamo a vedere con esattezza come funziona.

Grazie a questa nuova funzione sarà possibile visualizzare e utilizzare fino a due app contemporaneamente. Lo schermo della nostra auto infatti verrebbe diviso in due parti, come ha dimostrato l’utente u/My_Name_Is_Taken su Reddit. Quella di Google non sarà una divisione 50-50 ma 70-30, con la prima app che avrà molto più spazio rispetto alla seconda.

Secondo un altro utente di Reddit, u/heresyfnod, che ha provato la funzione in anteprima, sarà anche possibile scegliere quale app tenere a destra e quale a sinistra. Bisogna dire che si tratta di una novità davvero ottima, una funzione che a oggi neppure Apple CarPlay offre, sarà però disponibile su tutte le auto compatibili con Android Auto? Purtroppo la risposta è no, funzionerà solo su alcuni schermi, quelli con maggiore risoluzione e polliciaggio - solitamente installati su vetture di alta fascia.

Trovato l’inghippo però, trovata anche la soluzione: c’è già chi è riuscito ad aggirare il sistema, esiste infatti un’applicazione che permette di modificare (in modo fittizio ovviamente) la risoluzione del proprio schermo touch, così da far credere ad Android Auto di trovarsi in un ambiente più spazioso. In questo caso la visualizzazione doppia potrebbe dare dei problemi, forse è meglio non forzare la mano, sapremo di più però quando la funzione sarà rilasciata in modo completo.

Quanto è interessante?
1
Android AutoAndroid AutoAndroid AutoAndroid Auto