di

Ieri 6 aprile vi abbiamo mostrato le potenzialità del cockpit tridimensionale della nuova Peugeot 208, anche detto ufficialmente i-Cockpit 3D. Oggi Volkswagen vuole andare decisamente oltre, mostrandovi cosa può fare l'head-up display della sua ID.3 elettrica.

Le prime consegne dell'auto avverranno in estate, nella speranza che il produttore tedesco riesca a risolvere i seri problemi software riscontrati nelle ultime settimane. A lavori terminati, il risultato generale dovrebbe essere alquanto stupefacente, come dimostrato dai video ufficiali pubblicati da VW in queste ore. Uno di questi si focalizza sulle potenzialità della realtà aumentata legate all'head-up display di nuova generazione della ID.3, con possibilità davvero infinite - dal mantenimento della distanza di sicurezza alla navigazione.

Il colosso tedesco ha anche presentato il suo cockpit digitale e l'impianto luminoso montato sulla ID.3, in aggiunta alla curiosa funzione Hello ID., che grazie al riconoscimento vocale permette alla vettura di sistemare in automatico temperatura preferita, gusti musicali e molto altro. Ora non resta che sistemare tutti i problemi software di cui abbiamo parlato in apertura, sappiamo che a Zwickau, dove la ID.3 viene prodotta dallo scorso novembre, ci sono migliaia e migliaia di unità ferme in attesa di aggiornamento. Jürgen Stackmann, a capo del reparto vendite di VW, ha confermato le consegne in estate; appena l'update sarà effettuato, le auto saranno pronte a essere trasportate in tutta Europa.

Quanto è interessante?
1