Com'è nato l'ABS? In un video i test Mercedes a fine anni '70

di

Oggi, qualsiasi auto - anche la più economica - possiede l'ABS, l'anti-lock bracking system, dispositivo di sicurezza che negli ultimi decenni ha aiutato a salvare molte vite e a evitare svariati incidenti - o comunque a diminuire i danni. Ma quando è nata questa tecnologia? In un video, i primi test di Mercedes-Benz.Mercedes-Benz

Come ben saprete, prima degli anni '80 schiacciare con forza il freno significava bloccare tutte le ruote e "pattinare" sull'asfalto, mettendosi in brutte situazioni. Grazie all'ABS, montato in via sperimentale su autobus e camion proprio nel corso degli anni '80, le ruote non si bloccano più, pur tenendo il freno schiacciato, un'idea che mantiene in strada ogni tipo di mezzo e accorcia sensibilmente lo spazio di frenata.

Potete vedere ammirare il suo funzionamento nel video ritrovato da OldBenz, che mostra proprio i test su autobus e camion svolti da Mercedes-Benz - su asfalto bagnato, ghiaccio e superfici miste. È interessante vedere come i mezzi privi di ABS inizino a ruotare su se stessi, diventando davvero pericolosi, mentre quelli con il dispositivo on board riescano a tenere perfettamente la carreggiata.

In Europa, il celebre ABS è obbligatorio su tutte le autovetture dal 2004, mentre negli Stati Uniti è necessario averlo in accoppiata con l'ESP dall'1 settembre 2013. L'ABS è obbligatorio anche su moto e motocicli.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!