Quali sono i colori preferiti dagli automobilisti inglesi? Scopriamolo

Quali sono i colori preferiti dagli automobilisti inglesi? Scopriamolo
di

Secondo un recente studio veniamo a conoscenza del fatto che i gusti degli automobilistici del Regno Unito, in termini prettamente cromatici, non sono affatto dissimili da quelli nostrani. Difatti, per il terzo anno di fila, la verniciatura in grigio è quella più apprezzata gli individui che si trovano ad acquistare una nuova vettura.

A rivelarlo è la Society of Motors Manufacturers and Traders (SMMT), che ha stilato una interessante classifica evidenziando una propensione verso le tonalità più neutrali, con il nero che si piazza al secondo posto e il bianco che insegue sul gradino più basso del podio. Interessante al contempo il fatto che la richiesta per una carrozzeria in giallo sia cresciuta del 50 percento, mentre il rosso ha fatto segnare il risultato peggiore dal 1997.

Il grigio è in cima sia per quanto concerne i modelli diesel sia per quelli benzina con rispettivamente, 85.489 e 248.182 registrazioni. Il bianco invece le motorizzazioni elettriche e ibride plug-in, dove le prime hanno segnato 25.696 immatricolazioni e le seconde 17.989. Nel caso in cui seguiste assiduamente le nostre pagine sapreste che il 2020 è stato un anno record per le alimentazioni alternative, le quali hanno pesato per oltre il 10 percento delle immatricolazioni complessive (3 percento nel 2019).

Passando alla categorizzazione per segmento, le macchine più piccole vengono preferite in bianco, mentre le berline di lusso propendono per il nero totale. Tra le 106 tonalità esistenti in Gran Bretagna quella meno popolare è, senza alcuna sorpresa, il marrone.

Nel caso in cui voleste dare un'occhiata alle varie statistiche attraverso grafiche chiare e pulite non dovete far altro che recarvi in fondo alla pagina, dove scoprirete ad esempio che l'arancione è in crescita e si trova al settimo posto delle preferenze, oppure che nel 1999 il colore blu era preponderante.

In chiusura vogliamo rimandarvi ad un report che abbiamo segnalato alcuni mesi fa, il quale ribadiva il fatto che da alcuni decenni a questa parte le nostre macchine diventano sempre meno appariscenti e più "noiose" dal punto di vista cromatico. Dipende da una propensione verso l'eleganza oppure è semplicemente un istinto che tende all'omologazione? Purtroppo per ora non abbiamo una risposta a tale quesito.

Una soluzione interessante ma bizzarra proviene direttamente da Tesla: l'acciaio del Tesla Cybertruck potrebbe cambiare colore in base alla temperatura, e Elon Musk l'ha già confermato.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto