SWIFT Hybrid

Tutti i colori della nuova Suzuki SWIFT Hybrid: diamo un tocco di stile

Tutti i colori della nuova Suzuki SWIFT Hybrid: diamo un tocco di stile
di

È ormai qualche settimana che la nuova Suzuki SWIFT Hybrid è arrivata nel nostro Paese. L’abbiamo provata a fondo per mettere alla prova la sua Guida Autonoma di Livello 2 e la sua tecnologia ibrida, un bel pieno di tecnologia però non esclude anche un tocco di stile.

Andiamo dunque a scoprire tutte le colorazioni disponibili a listino, che in Italia mette a disposizione due modelli base: la SWIFT Hybrid e la SWIFT Sport Hybrid, con motori e colori carrozzeria differenti. Partiamo dalla SWIFT Hybrid. Se adorate i colori pastello, il Rosso Marrakech è il cavallo su cui puntare, è inoltre il colore proposto di serie senza costi aggiuntivi. Se preferite i colori metallizzati, potete avere il Rosso Cordoba, il Blu Azzorre, l’Argento New York, il Grigio Londra, il Bianco Artico, il Nero Dubai aggiungendo 550 euro al vostro allestimento base. Suzuki vi mette a disposizione anche una terza opzione, forse quella che preferiamo maggiormente: la soluzione BiColor, che al Blu Azzorre e al Rosso Cordoba aggiunge un tetto nero, dal costo di 950 euro.

Arriviamo così a parlare della SWIFT Sport Hybrid, versione con cui ci si può sbizzarrire ancor di più. Di serie abbiamo il Giallo Champion, i colori metallizzati invece sono identici alla variante standard, proposti sempre a 550 euro. Il maggior divertimento è però con le soluzioni BiColor: il tetto nero si può infatti abbinare al Giallo Champion, all’Argento New York, al Bianco Artico, al Rosso Cordoba, all’Arancione Amsterdam e al Blu Azzorre, sempre aggiungendo 950 euro.

Quanto è interessante?
1
Tutti i colori della nuova Suzuki SWIFT Hybrid: diamo un tocco di stile