Quale colore preferite per la nuova Lamborghini Countach? Scopriamo le tinte disponibili

Quale colore preferite per la nuova Lamborghini Countach? Scopriamo le tinte disponibili
di

La nuova Lamborghini Countach sta già facendo parlare tanto di sé. C’è chi la ama e apprezza il suo ritorno in chiave moderna, chi invece storce il naso per la troppa somiglianza con altri modelli del marchio ma in ogni caso stiamo parlando di un vero gioiello dell’ingegneria, e i fortunati clienti possono sceglierla con un’infinità di colorazioni.

Dopo il reveal ufficiale e dopo aver ascoltato il suo sound inebriante, andiamo quindi a scoprire le opzioni cromatiche dell’ultima nata in quel di Sant’Agata Bolognese. La vettura presentata in un candido bianco va vista quindi come una tela pronta per essere colorata, dal momento che ci sono oltre 30 colori tra cui scegliere, divisi in due categorie: Contemporary e Heritage.

Le tinte Heritage sono un omaggio alla Countach originale degli anni ‘70, quindi è possibile optare ad esempio per l’iconico giallo con cui era stato presentato il prototipo al Salone di Ginevra del 1971.

Per entrambe le declinazioni ci sono molte sfumature, come potete vedere dall’immagine qui sotto. Tra i colori moderni spicca una variegata scelta di blu e arancione, e non manca anche una tinta viola. Tra gli Heritage invece c’è una bella scelta di colori chiari, come bianco e grigio, ma anche molte totalità verdi che richiamano alla mente anche la Lamborghini Miura.

La personalizzazione degli interni non è da meno e Lamborghini offre tre colorazioni per l'abitacolo, prima tra tutte quella bianca, la stessa vista sull’auto del lancio, ma si può scegliere anche in rosso con più o meno dettagli in nero.

La casa del toro non ha fatto accenni sul programma Lamborghini Ad Personam dedicato alla Countach, ma ciò nonostante la scelta non è affatto limitata. E voi che colore scegliereste?

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini