Non hai un posto auto? Non puoi compare una nuova macchina

Non hai un posto auto? Non puoi compare una nuova macchina
di

Parcheggiare nelle grandi metropoli è diventato assurdamente difficile, al punto da spingere gli automobilisti ad ideare soluzioni borderline —come raccontavamo ieri nel caso di un miliardario di New York— o, più semplicemente, a violare ogni regola, rendendo le città invivibili. L'amministrazione di Davao City dice basta.

Non hai un parcheggio? Non puoi acquistare una nuova macchina. La metropoli ha approvato un nuovo regolamento, che impone ai nuovi acquirenti di provare di avere un posto auto.

I consiglieri che hanno promosso la nuova regola si auspicano che possa aiutare a risolvere il traffico congestionato della città, un problema sempre più radicato e invivibile. Da una parte si spera di diminuire il parco macchine dei residenti, di conseguenza diminuendo il traffico. Dall'altra si spera di risolvere a ruota anche il problema dei parcheggi abusivi, altra piaga di Davao City.

"È triste ma è così, alcuni proprietari di auto hanno trasformato le nostre strade nel loro parcheggio privato, creando problemi alla circolazione", ha spiegato il consigliere Baluran.

Prima dell'entrata in vigore del nuovo regolamento, l'amministrazione avvierà un dialogo con il settore privato e pubblico per smussare eventuali esternalità negative. Sicuro l'iniziativa bene non farà al settore delle concessionarie di auto. Inoltre, viene il sospetto che in questo modo il possesso delle automobili diventi esclusiva prerogativa delle classi agiate, più inclini ad avere parcheggi privati o a vivere in immobili con posto auto.

Quanto è interessante?
5