INFORMAZIONI SCHEDA
di

Risolta la disputa tra Citroën e Polestar riguardante i rispettivi loghi, la casa del double chevron ha appena rilasciato le immagini del suo nuovo logo, parte di una rinnovata visual identity che abbraccia nuovamente gli stilemi del passato. E assieme al logo rinnovato c’è anche un nuovo slogan.

In questo periodo molte case costruttrici stanno aggiornando la propria identità grafica, l’ultima delle quali è stata Skoda che ha cambiato logo e identità col modello Vision 7S. La casa francese ha dunque rivisto lo stemma ispirandosi al logo originale del 1919 adottato da André Citroën, e farà il suo debutto su un prossimo modello inedito, che la casa ha definito “un veicolo familiare concettualmente significativo”.

Il nuovo logo non sarà solo un segno identificativo, ma diventerà parte integrante del design delle auto, come spiegato da Citroën: verrà utilizzato un nuovo linguaggio visivo dove il badge sarà più visibile così che possa risultare chiaramente riconoscibile all’osservatore.

Questo linguaggio si appoggia anche sul ritorno di una tinta iconica per il marchio, ossia il Monte Carlo Blue, un colore che verrà riproposto sulle carrozzerie ma che sarà parte integrante della comunicazione visiva del costruttore francese.

Come già successo per altri produttori, il nuovo logo abbandona le cromature e gli effetti di luce che danno tridimensionalità, per abbracciare uno stile minimalista che secondo il CEO Vincent Cobèe è “un elegante simbolo di progresso, specie in questo periodo di transizione verso la mobilità elettrica.

Quanto è interessante?
1
CitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroënCitroën