INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il primo obbiettivo del nuovo colosso automotive che risponde al nome di Stellantis risiede nell'elettrificare con cura la gamma di veicoli dei brand proprietari, e in tal senso pare che Citroën abbia proprio cominciato col piede giusto: la nuovissima e-C4 a zero emissioni si è comportata molto bene nel test di Bjorn Nyland.

Il norvegese esperto di motori ha avuto modo di provare con mano un esemplare della BEV francese, e il video in alto riassume con precisione i dati ricavati e le prime sensazioni a bordo della vettura. Il focus è andato quasi interamente al range per singola carica in condizioni reali, dove il marchio parla di 350 chilometri in ciclo WLTP.

Il primo test è stato svolto alla velocità costante di 90 km/h, in cui la e-C4 è riuscita ad agguantare i 300 chilometri di autonomia con una efficienza di 137 Wh/km e l'utilizzo di 40,9 kWh di capacità. La seconda prova prevedeva una percorrenza fissa di 120 km/h, ed è chiaro che il range ne ha sofferto sensibilmente: la e-C4 non è riuscita a superare i 200 chilometri con batteria al 100 percento, facendo segnare un'efficienza di 207 Wh/km e un consumo stimato pari a 40,9 kWh.

Bjorn ha quindi rilevato che la capacità effettiva si attesta sui 40,9 kWh a fronte dei 42,6 kWh totali. Da parte nostra non possiamo che fare un plauso al crossover compatto del brand con sede a Parigi, soprattutto perché stiamo parlando di un pacco batterie particolarmente compatto: molte vetture elettriche non riescono a superare i 350-400 chilometri per singola carica nonostante montino batterie con capacità superiori agli 80 kWh. Se si è disposti a sacrificare un po' di range, l'offerta Citroën rappresenta una soluzione pratica ed economica a modelli ben più costosi.

Per chiudere restando in Stellantis vogliamo riportare una notizia molto interessante per gli automobilisti italiani e non: la nuova Punto arriverà nel 2023, è confermato. Nel frattempo il Gruppo italo-francese sta facendo registrare numeri eccezionali grazie a vendite sorprendenti: 6 miliardi di euro di profitti nei primi sei mesi del 2021.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1