Una Citroën C3 elettrica nel 2023: nuovo logo e versioni Mild e Plug-in Hybrid

Una Citroën C3 elettrica nel 2023: nuovo logo e versioni Mild e Plug-in Hybrid
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel futuro di Citroën bollono diverse novità in pentola. Abbiamo già visto come il marchio francese abbia annunciato un nuovo logo futuristico (Citroën presenta il nuovo logo) e il particolare Oli EV Concept. Oggi veniamo a sapere che nel 2023 potrebbe finalmente prendere forma la nuova Citroën C3 elettrica.

A confermare la notizia è stato Laurent Barria, Brand Executive di Citroën. Il top manager ha affermato che la nuova Citroën C3 porrà "molta enfasi sull'accessibilità alla mobilità elettrica" e utilizzerà molti dei materiali sostenibili visti a bordo del concept Oli (Citroën presenta l'Oli EV Concept). La nuova C3 sarà la prima Citroën a vantare il logo appena presentato, disponibile non solo 100% elettrica ma anche Mild Hybrid e Plug-in Hybrid.

Essendo parte del Gruppo Stellantis, nuova Citroën C3 sarà costruita sulla medesima piattaforma CMP della Peugeot e-208 e della Opel Corsa-e, vetture elettriche che offrono una batteria da 50 kWh e autonomie attorno ai 400 km. Il concept Oli invece monta una batteria da 40 kWh e ha 415 km di autonomia, con una velocità massima di 110 km/h, chissà che la C3 non prenda ispirazione da questa configurazione...

L'attuale generazione di C3 è in vendita dal 2016, anche se ha ricevuto un piccolo aggiornamento estetico nel 2020. Si tratta di una delle vetture più popolari in Europa, anche per via del suo prezzo estremamente accessibile. Speriamo soltanto che le nuove versioni elettrificate non vadano a ritoccare troppo i prezzi verso l'alto, con la versione Full Electric che potrebbe costare attorno ai 30.000 euro.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1