Cinque novità Tesla che arriveranno sul mercato nel 2020

Cinque novità Tesla che arriveranno sul mercato nel 2020
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 2019 è stato un anno da record per Tesla. Con le 112.000 auto dell'ultimo trimestre infatti, il marchio americano ha consegnato 367.500 veicoli totali nel corso dell'anno, ma cosa dobbiamo aspettarci dal 2020?

Se lo scorso anno è stato caratterizzato soprattutto dall'approdo europeo della Tesla Model 3, diventato in poche settimane un irraggiungibile bestseller, ci sono almeno cinque novità di peso che dobbiamo aspettarci dal 2020 appena iniziato. La prima è certamente la Tesla Model Y, la cui uscita è stata anticipata alla prossima estate - c'è però chi pensa che l'inizio delle consegne avvenga già a febbraio-marzo negli USA, staremo a vedere.

Dobbiamo poi aspettarci il refresh della Tesla Model S e della Model X, due auto molto simili internamente che dovrebbero guadagnare un nuovo abitacolo e una variante "Plaid" ultra potente, da tre motori, esattamente quella vista correre al Nurburgring negli ultimi mesi del 2019 - che dovrebbe arrivare al termine dell'estate. Buone notizie anche per i trasportatori: dovrebbe infatti arrivare ufficialmente il Tesla Semi, la mega motrice elettrica di Elon Musk con Autopilot incluso - che dovrebbe essere assemblato in Nevada, presso la Gigafactory 1. Se ne attendono 100.000 unità l'anno.

Il 2020 dovrebbe poi essere l'anno della nuova batteria Tesla "infinita", che dovrebbe avere un ciclo vitale compreso fra i 480.000 km e gli 800.000 km. Questo nuovo accumulatore dovrebbe essere presentato da Elon Musk durante un incontro con gli investitori all'inizio dell'anno. Chiudiamo poi con l'atteso Tesla App Store che - seppur non annunciato ufficialmente - potrebbe essere un'importante novità in arrivo. Il negozio di applicazioni dovrebbe arrivare direttamente sugli schermi delle vetture Tesla, del resto esiste un kit di sviluppo dal 2012 e i tempi potrebbero essere finalmente maturi.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
3