Cinque motivi per cui il Tesla Cybertruck diventerà un best seller

Cinque motivi per cui il Tesla Cybertruck diventerà un best seller
di

Con la presentazione del nuovo Tesla Cybertruck, Elon Musk ha messo in scena un altro grande spettacolo, nonostante il piccolo inconveniente dei vetri rotti in diretta mondiale. Un incidente che non ha fermato gli ordini e l’attenzione attorno al pick-up, anzi, che ha già più di 350.000 prenotazioni. Perché gli americani compreranno l’auto?

A dircelo, in una video-analisi, è Emmett Short, che ci spiega perché i cittadini oltreoceano acquisteranno in massa il pick-up di Elon Musk, anche se non sono pienamente convinti del suo particolare aspetto. Il primo motivo è l’attenzione che l’auto cattura: potrebbe essere un grande richiamo commerciale, utilizzate un Cybertruck per lavorare e la gente se ne accorgerà di sicuro, dunque tutta pubblicità indiretta.

Il secondo motivo riguarda l’ottima reputazione di Tesla, considerata solitamente un’azienda di successo, di grande appeal, che guarda costantemente al futuro. Il Cybertruck sarebbe insomma un simbolo di innovazione, una vettura smart che proviene dallo Spazio e vi catapulta chiunque ne acquista una.

Il terzo motivo sono i soldi: il Cybertruck costa meno di quanto ci si aspetterebbe, ha meno costi di manutenzione di un pick-up tradizionale e negli USA può essere acquistato anche a un prezzo inferiore rispetto a una Model 3 di alta gamma, cosa che convincerà molte persone. Inoltre è estremamente funzionale, cosa che ci porta al quarto motivo: ha un largo cassone, con tanto di presa elettrica, avrà presto un’opzione per un tettuccio fotovoltaico, ha un baule anteriore grazie all’assenza del motore tradizionale, con la sua forza può trasportare qualsiasi cosa e andare ovunque, al di là del suo aspetto dunque è una vettura che funziona all’estremo.

Ultimo motivo, secondo Short è arrivato il momento di fare un passo avanti, senza rimanere troppo ancorati alla tradizione: il Cybertruck rappresenta un simbolo di cambiamento radicale, cosa che attirerà moltissimi acquirenti, anche in Europa potremmo aggiungere, dove si può prenotare lasciando solo 100 euro di anticipo.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1