Chiede un test drive, scompare con una rara Ferrari 288 GTO da quasi 3 mln di euro

Chiede un test drive, scompare con una rara Ferrari 288 GTO da quasi 3 mln di euro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Cosa fareste nel caso qualcuno vi portasse via una Ferrari rarissima, come ad esempio una Ferrari 288 GTO del 1985, del valore di svariati milioni di euro? A un collezionista tedesco è successo davvero.

L'uomo, rimasto anonimo agli occhi dei media, stava cercando di vendere la vettura, aveva così preso appuntamento con un acquirente interessato per un test drive su strada. Iniziata la prova, il sedicente compratore ha chiesto di poter guidare e, durante il cambio posto, è corso a prendere lo sterzo lasciando a piedi il proprietario. Pochi secondi e non c'erano più tracce della vettura, che ora è ricercata dall'intera polizia di Dusseldorf, in Germania, come riportato da Associated Press.

Le forze dell'ordine non hanno al momento nessuna pista da seguire, hanno infatti chiesto l'aiuto dei cittadini per scovare la vettura - che di certo non passa inosservata, a meno che non sia stipata chissà dove. La Ferrari 288 GTO è stata un modello limitato basato sulla 308 GTB, che correva nelle corse del Gruppo B. Quando l'interesse per questo tipo di gare è scemato, Ferrari ha riconvertito le 272 unità esistenti in auto stradali (a proposito, avete visto questa LaFerrari portata fuori strada?)

Sotto il cofano di queste meraviglie risuona ancora un bi-turbo V8 da 2.9 litri, capace di sprigionare 395 CV e 496 Nm di coppia, accelerando da 0 a 100 km/h in circa 5 secondi e raggiungendo i 288 km/h di velocità massima. Una rarità, una cui unità RM Sothebys ha venduto all'asta lo scorso gennaio per 3,36 milioni di dollari, circa 2,7 milioni di euro.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
6