Chevrolet Corvette C8 2021: è veramente in arrivo un aumento di prezzo?

Chevrolet Corvette C8 2021: è veramente in arrivo un aumento di prezzo?
di

Nonostante i problemi di produzione che ne hanno provocato la rimozione dal catalogo anticipata, la Corvette C8 2020 è stata una delle più interessanti sorprese dell'anno. Parliamo di una sportiva con prestazioni solidissime venduta a meno di 60mila dollari. Sul mercato non c'è nulla di meglio a quel prezzo.

Così in molti si sono chiesti in queste settimane se il prezzo competitivo rimarrà invariato anche per quel che riguarda il modello che verrà messo in commercio nel 2021. Del resto, Chevrolet dovrebbe implementare alcuni leggeri upgrade ed è in arrivo anche una variante decappottabile.

La risposta, fortunatamente, è no: la Chevrolet Corvette C8 2021 sarà venduta con lo stesso prezzo aggressivo proposto per i primi esemplari dell'auto.

A dare la buona notizia è Motor Trend: il modello base continuerà ad essere venduto a 59.995$ (e si spera che sarà più facile da trovare rispetto ad oggi), mentre la convertibile dovrebbe partire da 67.495$.

Non era scontato, specie se si pensa che il Magnetic Ride Control, oggi un'esclusiva del pacchetto Z51, sarà incluso di default su tutti i modelli della C8 2021.

C'è anche un'altra importante novità: diversamente da quanto annunciato a marzo, i preorder del nuovo modello non partirà a maggio, ma è stato posticipato a luglio.

Quanto è interessante?
1