Il CEO di Porsche su Tesla: "Ha dato il via allo switch elettrico"

Il CEO di Porsche su Tesla: 'Ha dato il via allo switch elettrico'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fra Tesla e "il resto del mondo" c'è un'accesa rivalità, anche per volere della stessa azienda di Elon Musk. È spesso il CEO a mettere "pepe" fra una questione e l'altra, di recente ha ad esempio dichiarato come la nuova Tesla Roadster sia un atto dimostrativo per Ferrari & Co. Si tratta però di una rivalità positiva, come conferma Porsche.

Il CEO dell'azienda tedesca Klaus Zellmer, anche presidente di Porsche Cars in Nord America, ha di recente nominato Tesla in un suo editoriale pubblicato su USA Today. Il manager ha affermato come ormai l'onda delle nuove auto elettriche sia ormai partita per diventare sempre più inarrestabile, e che fra non molto le strade americane saranno piene di vetture EV, "è solo questione di tempo".

Il marchio, lo ricordiamo, si sta preparando al lancio in pompa magna della nuova Porsche Taycan, sportiva 100% elettrica che sarà presentata in autunno, anche se è già stata in grado di raccogliere migliaia di prenotazioni. Proprio a proposito di questo, Zellmer ha ringraziato velatamente Tesla, che avrebbe dato una spinta non da poco al settore elettrico.

La società di Elon Musk avrebbe dimostrato quanto la richiesta di veicoli elettrici sia sempre più ampia, oltre a mostrare al pubblico le vere potenzialità delle EV, in termini di prestazioni e design. "Lo scorso anno la Tesla Model 3 è stata la berlina premium più venduta in assoluto negli Stati Uniti. I consumatori americani sono sempre aperti alle nuove tecnologie, soprattutto se queste offrono nuove esperienze. Quando una tecnologia si impone e i clienti rispondono bene, è normale vedere la concorrenza entrare in campo. Pensiamo a cosa è successo dopo la presentazione del primo iPhone di Apple, o a quanti SUV è possibile trovare oggi sul mercato".

Tesla avrebbe insomma fatto da apripista, generando interesse anche attorno alla Taycan, paradossalmente. "Dobbiamo ancora svelare il modello finale eppure abbiamo un anno intero di prenotazioni, abbiamo consegne già programmate fino alla fine del 2020. Il trend è talmente forte che renderemo 100% elettrico anche il nostro SUV compatto Macan nei prossimi anni". La strada, dunque, è segnata.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
2