Il CEO di Porsche Oliver Blum si prepara a prendere lo scettro di Volkswagen?

Il CEO di Porsche Oliver Blum si prepara a prendere lo scettro di Volkswagen?
di

Oliver Blum in queste ore ha rilasciato alcune interessantissime dichiarazioni sul futuro di Porsche, il brand che dirige. Blump parla degli obiettivi sul lungo (lunghissimo?) periodo di Porsche, ma forse non sarà lui a guidare direttamente la casa automobilistica durante i prossimi anni. In queste ore si parla di una sua possibile nomina altrove.

Secondo Auto Motor end Sport Oliver Blum potrebbe diventare il nuovo CEO di Volkswagen, muovendosi dal brand di lusso alla poltrona più importante della casa madre. Un cambio all'interno della stessa famiglia, dunque, ma che ben testimonia l'innegabile abilità del manager nel dirigere Porsche in questi anni.

Un'azienda che, con la Taycan, si è appena lanciata nel mondo dell'elettrificazione, e che vanta risultati così solidi da potersi permettere di dare ad ogni dipendente un bonus di 10k euro in occasione del suo settantennale.

Se Blume diventa il N.1 di Volkswagen, al suo posto in Posche passerebbe Bernhard Maier, attuale CEO di Skoda.

Per il momento tutto tace, e nessuna di queste indiscrezioni è stata confermata dai diretti interessati. Ignoti sono anche i motivi che avrebbero spinto Herbert Diess a rinunciare al suo doppio ruolo in Volkswagen, come capo del brand individuale e del Gruppo (che al suo interno include Skoda e Porsche).

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
2