Centinaia di Porsche costrette a lasciare la fabbrica non finite: mancano i fanali Matrix

Centinaia di Porsche costrette a lasciare la fabbrica non finite: mancano i fanali Matrix
di

A seguito dello scoppio del conflitto russo-ucraino, Porsche e altri costruttori hanno avuto difficoltà nel reperire i supporti per i cablaggi delle vetture, ma a quanto pare i problemi non sono ancora finiti. Due dei modelli più popolari della casa di Zuffenhuasen infatti verranno consegnati ai clienti incompleti.

Stando a quanto comunicato dal boss della produzione di Porsche, Albrecht Reimond, al magazine tedesco Automobilwoche, Macan e Panamera potrebbero essere consegnate sprovviste di alcuni componenti scelti dal cliente, che dovrà montarli in un secondo momento. I componenti in questione sono i fanali Matrix, che al momento mancano e l’attesa per riaverli non sembra destinata a ridursi.

E il problema diventa ancor più grave in questo periodo in cui Porsche sta avendo numeri da record nelle vendite, con un numero di ordini forte e in continuo aumento, ma che allo stesso tempo grava sulle linee produttive. Alcune vetture restavano ferme in attesa dei pezzi mancanti ma adesso la situazione si è fatta più complessa e per questo Porsche potrebbe consegnare centinaia di modelli Macan e Panamera con dei gruppi ottici standard in attesa dei Matrix, che verranno poi montanti successivamente quando torneranno disponibili.

Problemi a parte, pochi giorni fa Porsche ha tolto i veli dalla nuova 911 GT3 RS, la più specialistica e potente GT3 mai creata a Zuffenhausen.

FONTE: Carbuzz
Quanto è interessante?
2