Le celle 4680 di Tesla stanno arrivando: Panasonic è pronta

Le celle 4680 di Tesla stanno arrivando: Panasonic è pronta
di

Verso la fine dello scorso anno il CEO di Tesla Elon Musk aveva annunciato di stare già producendo esemplari di Model Y con pacchi batteria 4680. Questa nuova tecnologia, sviluppata in collaborazione con Panasonic, è dunque molto vicina alla commercializzazione, e adesso è appena arrivato un report che confermerebbe tale ipotesi.

Il brand tech giapponese infatti darà priorità assoluta al produttore di auto californiano in termini di manifattura (la produzione di 4680 Panasonic avverrà nel 2023), anche se non tutti i preparativi per l'implementazione sui veicoli sono stati ultimati. Nel frattempo però, presso la Gigafactory proprietaria che vedrà la luce in Texas, alcune Model Y costruite per ospitare le nuove batterie sono fatte e finite: ora come ora bisogna soltanto raggiungere ritmi produttivi tali da poter soddisfare l'importante domanda.

Qui entra in gioco Panasonic che, in base ad un recente report pubblicato da Bloomberg, avrebbe già accettato un enorme ordine di celle da Tesla e cominciato la produzione delle prime unità di test. La società di Elon Musk verrà accontentata più velocemente possibile, come confermato dal CFO di Panasonic, Hirokazu Umeda:"Tesla ha palesato una forte richiesta per le 4680 per cui, quando saremo in grado di consegnare le 4680, abbiamo in mente di mettere Tesla in cima alla lista delle priorità. La priorità sarà rifornire Tesla non appena le verifiche saranno ultimate."


In contemporanea il marchio sta affiancando esemplari con batterie LFP a quelli tradizionali, dotati di pacchi agli ioni di litio: ecco come si comporta la Tesla Model 3 SR+ LFP.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2