Canepa rimette a nuovo una Porsche 962 Coca-Cola: è 1 delle 16 prodotte

Canepa rimette a nuovo una Porsche 962 Coca-Cola: è 1 delle 16 prodotte
di

Archiviata la costruzione di una Porsche 959 da 800 CV, il garage americano Canepa torna a far parlare di se per una strepitosa Porsche 962 con livrea Coca-Cola.

La nascita di questa vettura si deve alle regole immesse negli anni '80 dalla IMSA relative alla categoria Grand Touring Prototype, di base molto simili al Gruppo C di Le Mans. Questo modello brandizzato Coca-Cola infatti rispettava tutti gli standard richiesti, oltre a rappresentare un vero e proprio update rispetto alla Porsche 956.

Questa 962 presenta un passo leggermente aumentato per portare lo sterzo un po' più indietro rispetto alla pedaliera, una roll cage in acciaio in combo con uno chassis in alluminio e un motore turbo (non bi-turbo, poiché vietato). Pur rimessa a nuovo e a lucido, la vettura base è stata prodotta nel 1984, con numero di telaio 962-102, una delle 16 create dal brand di Stuttgart (a proposito: guardate la nuova Porsche 911 LEGO) per le regole IMSA; in generale si tratta di una delle 91 Porsche 962 prodotte in assoluto.

Sotto il suo cofano figura un motore turbo da 2.8 litri flat-six abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti. All'epoca del debutto, l'auto originale è stata portata in pista dal team Bob Akin Racing, con Hans Stuck e Jim Mullen alla guida, piazzandola quarta alla 24 Ore di Daytona nel 1985 e prima alla 12 Ore di Sebring. Il suo pensionamento purtroppo è arrivato a causa di un incidente allo Charlotte Motor Speedway qualche tempo più tardi. Al di là della nostalgia, il brand tedesco pensa ora all'elettrico e al lancio della nuova Porsche Taycan. (Foto Porsche 962 Coca-Cola: Canepa)

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
PorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorsche