INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante Nico Rosberg si sia ritirato dalle corse dopo aver vinto il Mondiale di Formula 1 nel 2016 a bordo della Mercedes la sua immagine non è sbiadita. Il campione tedesco infatti è molto attivo sul web, e questa volta ci parla del suo ultimo acquisto nel campo automobilistico.

Col video in alto infatti ha voluto mostrare a tutti la sua Rimac C_Two nuova di zecca, la quale verrà prodotta in appena 150 esemplari. Il suo è stato ordinato all'inizio del 2019, dopo che ha incontrato di persona il fondatore della compagnia, Mate, il quale gli ha mostrato un prototipo del quale si è immediatamente innamorato.

Di recente poi Nico ha fatto visita allo stabilimento dove le Rimac vengono assemblate e personalizzate in base ai gusti dei clienti, ma purtroppo non ha potuto ancora portasi a casa la sua C_Two a causa dei ritardi scaturiti dalla pandemia di Covid-19: ad oggi le prime consegne sono previste per il 2021.

A ogni modo, visto che Rosberg non rappresenta il cliente abitudinario del brand, Rimac ha deciso di mettere in piedi una conferenza stampa in merito. Ecco le parole del CEO Mate Rimac:"Per noi è un onore che Nico abbia voluto far parte della famiglia Rimac Automobili. Nico è un ragazzo eccezionale fino al midollo sia come pilota, sia come volto della sostenibilità, ma anche come amante della tecnologia e del futuro, per cui sa esattamente cosa vuole ottenere con la C_Two. Semplicemente, noi vogliamo settare un nuovo standard prestazionale utilizzando tecnologia elettrica avanzatissima sviluppata interamente all'interno di Rimac Automobili. La vettura che abbiamo creato è costruita quasi completamente dal team situato qui in Croazia. Inoltre avere l'approvazione di uno dei migliori piloti al mondo sul nostro il design e sulle nostre idee ingegneristiche tramite l'acquisto di un esemplare è una sensazione fantastica."

Per chi non lo sapesse, la C_Two è resa speciale dalle sue caratteristiche estreme: è una vettura completamente elettrica capace di passare da 0 a 100 km/h in meno di due secondi, e di superare abbondantemente i 400 km/h. Oltretutto, nel caso non siate esperti del volante come Nico Rosberg, la macchina vi impartirà lezioni di guida grazie alla sua intelligenza artificiale. In chiusura invece vi consigliamo di dare un'occhiata a questi fantastici render, i quali mostrano la Rimac Scalatan: un design non ufficiale ma estremamente intrigante.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2