Il nuovo campionato Formula E 2022 al via: in griglia anche Antonio Giovinazzi

Il nuovo campionato Formula E 2022 al via: in griglia anche Antonio Giovinazzi
di

Mentre si attende una la stagione di Formula 1 2022 con nuove monoposto, si accendono i motori elettrici della Formula E. Nel weekend del 28 e 29 gennaio 2022 torna infatti il campionato mondiale ABB FIA Formula E che promette nuovi piloti, team più forti e grandi emozioni.

Il debutto della stagione 2022 avverrà nella suggestiva cornice del UNESCO World Heritage a Diriyah, in Arabia Saudita. 11 team in lotta fra loro, 22 piloti di fama mondiale che si sfideranno lungo un campionato di 16 gare. L'uomo da battere è il campione in carica Nyck de Vries che corre con il team Mercedes-EQ Formula E. Fra gli sfidanti inoltre troviamo anche Antonio Giovinazzi, fresco della sua esperienza in Formula 1 con il team Alfa Romeo ORLEN (Alfa Romeo che nel 2022 corre con il cinese Zhou).

Mitch Evans e Sam Bird correranno invece per il Jaguar TCS Racing, mentre DS TECHEETAH ha confermato Jean-Eric Vergne e Antonio Felix da Costa. Robin Frijns e Nick Cassidy sono in forze presso Envision Racing, mentre Jake Dennis e Oliver Askew correranno per Avalanche Andretti. ROKiT non vede l'ora di schierare il secondo classificato dello scorso anno Edoardo Mortara, affiancato dal campione 2016/17 Lucas di Grassi.

TAG Heuer Formula E si conferma un team tutto tedesco, con Pascal Wehrlein e Andre Lotterer nelle sue fila, mentre il team Mahindra Racing correrà con Oliver Rowland e Alexander Sims. Maximilian Guenther è passato al team Nissan e.dams insieme a Sebastien Buemi, mentre Antonio Giovinazzi correrà con DRAGON/PENSKE AUTOSPORT insieme a Sergio Sette Camara. Infine NIO 333 schiererà Oliver Turvey e Dan Ticktum.

Quanto è interessante?
2
Formula EFormula EFormula EFormula E