Camion ibridi per consegne notturne silenziose: Scania e McDonalds avviano il progetto

Camion ibridi per consegne notturne silenziose: Scania e McDonalds avviano il progetto
di

Grandi camion merci e silenziosità non vanno mai a braccetto, le cose però stanno per cambiare: da Stoccolma il progetto che vede protagonisti grandi camion ibridi plug-in, per consegne discrete anche di notte.

È un'iniziativa che fa parte dell'Eccentric Stockholm, progetto che mira a consegnare grandi quantità di merci nel cuore della notte senza recare disturbo ai cittadini. In questo modo gli scarichi potranno essere spostati nelle ore notturne, andando a snellire il traffico mattutino e pomeridiano. Un'idea creata in collaborazione con Scania, in prima linea per quanto riguarda progetti di grandi autoarticolati ibridi e/o elettrificati, e McDonalds, la nota catena di fast food che sta beneficiando del programma in prima persona.

Da Stoccolma, il progetto si sta espandendo anche ad altre città come Monaco di Baviera, Madrid, Turku e Ruse. Protagonista dei test è un camion ibrido ricaricabile, alimentato da elettricità e carburante non fossile (biodiesel HVO). Grazie alla tecnologia Geofencing, questi mezzi sono anche capaci di sapere in autonomia la zona in cui si trovano e quale motore utilizzare; significa che lungo le autostrade può funzionare il motore tradizionale, in città si passa all'elettrico.

Anche nelle fasi in cui si utilizza il carburante, Scania garantisce comunque una riduzione delle emissioni di CO2 del 90% grazie al biodiesel. Che sia questo il futuro del trasporto merci, sempre più silenziosi e "invisibili" ai cittadini?

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
2