Cambiare la monoscocca della LaFerrari costa più di due Ferrari SF90 Stradale

Cambiare la monoscocca della LaFerrari costa più di due Ferrari SF90 Stradale
di

Spesso e volentieri vi abbiamo riportato sulle pagine del nostro sito i costi esagerati per mantenere le hypercar. Ad esempio la manutenzione dell'Aston Martin Valkyrie costa come due Lamborghini Huracan.

Che dire poi di una delle auto più care in assoluto, la Bugatti Chiron, che ha un pezzo di ricambio che costa come due Ferrari. L'elenco si è di recente aggiornato con la Ferrari LaFerrari, l'ultima hypercar prodotta da Maranello che è in vendita a prezzi esorbitanti.

Ebbene, i ragazzi di AutoEvolution hanno provato a cambiare virtualmente qualche pezzo, a cominciare dalla monoscocca in fibra di carbonio, ed hanno scoperto che costa una piccola fortuna.

Non è noto il prezzo ufficiale praticato da Ferrari, ma spulciando i rivenditori online specializzati in materia si va dai 770mila euro di Car Parts, fino agli 1,1 milioni di euro di EuroSpares, per una cifra che equivale o supera di gran lunga il costo di due Ferrari SF90 Stradale.

Come vi ripetiamo spesso e volentieri quando trattiamo argomenti di questo tipo, chiunque compri una LaFerrari non ha problema a sborsare centinaia di migliaia di euro per riparazioni e manutenzioni varie, ma in ogni caso fa sempre specie scoprire i prezzi sul mercato, e nel contempo fa chiaramente capire quale valore abbiano quelle che sono delle vere e proprie opere d'arte su quattro ruote.

LaFerrari è un chiaro esempio di questo magico mondo, una vettura a tiratura limitata che eredita la magnificenza delle sue antenate, leggasi la Enzo, la F50, la F40 e la 288 GTO. E' inoltre l'ultima delle sue simili ma a Maranello stanno lavorando ad una sua erede, il progetto noto come F250 che più volte è stato avvistato nelle ultime settimane dalle parti della fabbrica del Cavallino Rampante, e che dovrebbe montare sotto il cofano un V6 biturbo, accantonando quindi il V12 che invece troverà spazio in un'altra erede, quella della 812 Superfast, svelata nel 2024 e messa in commercio poi dall'anno successivo.