Cambia ancora l'ecotassa: si pagherà a partire da 160 g/km

Cambia ancora l'ecotassa: si pagherà a partire da 160 g/km
di

La parola FINE dalla questione ecotassa è ancora ben lontana. Dopo le indiscrezioni di ieri, che volevano gli scaglioni della sovrattassa partire da 130 g/km di emissioni di CO2, si è arrivati a 160 g/km.

Ricordiamo che il provvedimento, all'interno della Manovra di Bilancio 2019 attualmente in discussione, è passata alla Camera con cifre da 150 a 3.000 euro, e scaglioni di emissioni prodotte da 110 g/km a 250 e oltre. Dopo un lungo tira e molla con le associazioni dei produttori, si era arrivati a una soglia di partenza pari a 130 g/km, giusto per escludere auto di piccola cilindrata come le Fiat Panda 1.2, ora però sembra che abbia prevalso la linea conservativa della Lega: partenza a 160 g/km.

L'idea servirà per scoraggiare l'acquisto di auto molto inquinanti e di grossa cilindrata, ancora però non sono state decise le eventuali tariffe. Viene invece confermato l'ecobonus utile ad avere fino a 6.000 euro di incentivo per l'acquisto di un'auto a basse o a zero emissioni. Slitta però la partenza: non più l'1 gennaio 2019 ma a marzo 2019. Ok anche sull'installazione di nuove colonnine elettriche, con un nuovo finanziamento di 5 milioni di euro creato ad hoc. Aspettiamo ovviamente ulteriori dettagli e conferme, la proposta andrà chiusa entro la fine dell'anno.

Quanto è interessante?
8

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.