Il caldo in macchina aumenta il rischio di incidenti: i consigli della Fesvial

Il caldo in macchina aumenta il rischio di incidenti: i consigli della Fesvial
di

L'Italia è stretta nella morsa di un caldo eccezionale per il periodo, sembra che la natura abbia spostato il caldo di agosto già a giugno, con temperature oltre i 30 gradi in più regioni. Un caldo che può essere pericoloso per chi si mette alla guida, come dice un nuovo studio della Fondazione Spagnola per la Sicurezza Stradale (Fesvial).

Quando l'abitacolo si surriscalda in maniera eccessiva, il rischio di incidenti aumenta anche del 25% rispetto a stagioni meno "pesanti" dal punto di vista psicofisico. La Fesvial pone il confine d'allarme a una temperatura interna di 35 gradi centigradi, evento assolutamente possibile visto che un'auto parcheggiata al sole può raggiungere i 60 gradi all'interno: con l'abitacolo a 35 gradi è come se si guidasse con un tasso di alcol nel sangue compreso fra 0,5 e 0,8 gr/litro.

"L'attività di guida viene molto influenzata da variabili esterne come il forte caldo, elemento che ha un impatto diretto e pericoloso sulle capacità psicofisiche degli automobilisti", ha detto Luis Montoro, presidente onorario di Fesvial. Con 35 gradi nell'abitacolo circa il 20% dei segnali stradali non viene percepito da chi guida, inoltre gli errori gravi aumentano del 35%. Il caldo aumenta anche stanchezza e affaticamento, è dunque possibile che subentri la sonnolenza alla guida, con tempi di reazione maggiori e un rischio di distrazione molto alto.

Un calo di attenzione che farebbe guardare negli specchietti retrovisori il 50% in meno. Ovviamente il principale rimedio contro il caldo nell'abitacolo è l'aria condizionata, anche se la Fesvial consiglia di non esagerare con il freddo e di non direzionare il flusso d'aria direttamente contro testa, torace e gli occhi in particolare, che potrebbero affaticarsi e seccarsi. Si consigliano poi abiti leggeri, larghi e comodi, meglio evitare jeans e altri capi stretti poiché potrebbero aumentare la sensazione di calore e di conseguenza lo stress.

Visto il caldo di questi giorni, e l'allarme della Fesvial, potrebbe fare comodo avere di questi tempi una BMW iX Flow capace di cambiare colore: con il bianco potrebbe assordire meno caldo del nero.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
2