Le Cadillac CT4-V e CT5-V stanno arrivando: avranno motori enormi

Le Cadillac CT4-V e CT5-V stanno arrivando: avranno motori enormi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Alcuni giorni fa un report aveva affermato che la presentazione ufficiale delle Cadillac CT4-V e CT5-V sarebbe avvenuta durante la giornata del 1 febbraio 2021, ma adesso nuove indiscrezioni paiono rivelare molti dettagli inerenti le sportivissime vetture statunitensi.

Secondo un report di Auto Verdict il produttore avrebbe appena condiviso dei manuali riguardo entrambi i prestanti modelli, e sembra essere confermato che la CT5-V Blackwing andrà a montare l'enorme propulsore LT4 General Motors turbocompresso dalla cilindrata di 6,2 litri, mentre la CT4-V Blackwing farà uso di una soluzione piuttosto differente: si parla di un V6 twin-turbo da 3,6 litri.

Purtroppo al momento non abbiamo alcuna informazione sui dati tecnici su coppia e potenza della CT5-V Blackwing, ma dovrebbe trattarsi della Cadillac più potente di sempre, per cui ci aspettiamo un output superiore ai 650 cavalli della CTS-V. I clienti potranno poi optare per un cambio manuale a sei rapporti o per un automatico a dieci rapporti, ma entrambi incanaleranno il tutto verso le sole ruote posteriori.

Cadillac asserisce che la prestazionale berlina offrirà in pista performance superiori a qualunque altro modello mai rilasciato, mentre sul dritto sarà capace di passare da 0 a 100 km/h in circa 3,7 secondi. La velocità massima, invece, raggiungerà i 320 km/h. Altri elementi chiave da citare sono le sospensioni sportive FE4, le pinze freno Brembo e i freni carbo-ceramici implementabili dal consumatore.

Passando alla Cadillac CT4-V Blackwing ci troveremo di fronte alla stessa unità propulsiva montata sulla ATS-V, ma è possibile che aggiunga qualcosina ai 470 cavalli di potenza e 603 Nm di coppia originali: dato che la rivale BMW M3 Competition tocca i 510 cavalli, crediamo che il brand americano voglia quantomeno avvicinarsi a tali numeri. In ultimo le prestazioni: da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi, velocità massima di 304 km/h e stesse tipologie di cambio che contraddistinguono la sorella maggiore.

Avviandoci a chiudere vogliamo restare in Cadillac per menzionare i suoi piani per il 2025: entro l'anno appena citato, General Motors intende rendere il marchio completamente elettrico. Effettivamente la compagnia sta già spingendo forte sull'alimentazione alternativa: date un'occhiata alla Cadillac Lyriq rivelata ad agosto.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1