BYD ha venduto oltre 300.000 auto ricaricabili a marzo 2024 grazie all'economica Seagull

BYD ha venduto oltre 300.000 auto ricaricabili a marzo 2024 grazie all'economica Seagull
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre rimaniamo in attesa di conoscere i dati di vendita del mercato italiano di marzo 2024, che dovrebbero essere pubblicati da UNRAE nel giro di qualche ora, ecco quante auto è riuscito a vendere il colosso BYD nel mese appena terminato.

Febbraio 2024 non è stato un mese memorabile, tuttavia a marzo il marchio BYD è tornato a macinare numeri importanti per quanto riguarda le auto Plug-in, ovvero dotate di presa di ricarica (PHEV+BEV). Il colosso ha superato le 300.000 unità, per la precisione è arrivato a 301.631 unità a marzo 2024 in tutto il mondo, incluse circa 15.000 unità provenienti dai suoi sub-brand. Rispetto a un anno fa si è registrata una crescita del 46%, segno che per il brand cinese sarà molto probabilmente un anno da record. Guardando alle auto Full Electric (BEV), BYD ha piazzato 139.902 vetture, +36% su marzo 2023, mentre le Plug-in Hybrid (PHEV) vendute sono state 161.729, +56%.

BYD ha anche venduto 828 veicoli elettrici commerciali per un totale complessivo di 302.459 veicoli Plug-in. Fra questi, 38.434 sono stati esportati, un altro record mensile per il marchio. Dall’inizio del 2024 BYD ha dunque venduto oltre 624.000 vetture in tutto il mondo, 624.398 per la precisione, cifra che vi fa capire quale mese eccezionale sia stato marzo... Nello specifico sono state vendute 300.114 BEV (+13%) e 324.284 PHEV (+14%). Rispetto al 2023, sinora BYD è in crescita del 14%. La famiglia di veicoli a vendere maggiormente è stata la Song con 78.490 unità (+94%), poi abbiamo la Qin con 40.569 unità e infine la compatta BYD Seagull che presto arriverà in Europa. In Cina la vettura è venduta a meno di 9.000 euro al cambio diretto, un prezzo che le ha permesso di vendere già 34.830 unità.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi