BYD insegue Tesla: il colosso cinese vende sempre più auto elettriche

BYD insegue Tesla: il colosso cinese vende sempre più auto elettriche
di

Anche se il terzo trimestre del 2023, terminato il 30 settembre, non è stato da record per Tesla, che ha dovuto aggiornare l’impianto di Shanghai per la costruzione della nuova Model 3 vista in anteprima a Milano, i dati di vendita sono comunque stati ottimi. La cinese BYD però insegue pericolosamente.

Tesla ha venduto più di 430.000 auto nel Q3 2023, più precisamente 435.059 fra Model 3, Model Y, Model S e Model X. La società californiana, ormai spostatasi in Texas, deve però guardarsi le spalle dai produttori cinesi emergenti, che stanno esplorando anche altri mercati come quello americano ed europeo. BYD ha debuttato ufficialmente anche in Italia e ora sappiamo che nel solo mese di settembre l’azienda ha piazzato sul mercato globale 286.903 vetture plug-in, comprese 13.156 del marchio premium Denza.

Attenzione però perché nella parola “plug-in” si sommano tutte le vetture capaci di ricaricarsi alla rete elettrica, dunque Plug-in Hybrid (PHEV) e 100% elettriche a batteria (BEV). BYD ha venduto nello specifico 151.193 auto BEV, in salita del 59% rispetto allo scorso anno, e 135.710 PHEV, un aumento del 28%. Il produttore continua a crescere senza sosta e il dato di settembre 2023 fa segnare +43% sul 2022.

Guardando ai primi 9 mesi dell’anno, BYD ha venduto 1.048.413 BEV (+80%), 1.021.842 PHEV (+72%), per un totale di 2.070.255 vetture plug-in. Volete un confronto diretto con le elettriche vendute da Tesla nel 2023? La società di Elon Musk ha consegnato nel mondo 422.875 BEV nel Q1, 466.140 nel Q2 e ora 435.059 nel Q3. Il totale è pari a 1.324.074, Elon Musk è dunque ancora sul tetto del mondo elettrico ma deve guardarsi bene le spalle...