INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bugatti è una casa automobilistica estrema, e le sue creature posseggono prestazioni da record. Anche quelle che non sono mai arrivate sul mercato hanno questa caratteristica, come la Bugatti Atlantic mostrataci da Supercar Blondie.

Oggi però vi parliamo di un particolare esemplare di Bugatti Veyron, la quale genera 897 cavalli e 1.232 Nm di coppia, che si traducono in 1.076 cavalli e 1.479 Nm sull'albero. A quanto pare il proprietario di questo mostro non era soddisfatto dell'output proveniente dall'immenso W16 da 8,0 litri, e ha deciso di installare un nuovo sistema di scarico.

Ha chiesto una mano ai ragazzi di Ryft di progettare, ingegnerizzare e costruire uno scarico in titanio apposito per la sua macchina, e il risultato è quello che vedete dal video in alto. I nuovi condotti pesano all'incirca 4 chilogrammi, a fronte dei 19 chili del pezzo di fabbrica. Il team si aspetta un aumento in potenza di un 10-15%, ma per verificarlo la Veyron avrebbe dovuto affrontare il test sul dinamometro, cosa che non è ancora stata fatta.

Nel video viene discusso anche il funzionamento degli scarichi di fabbrica della Veyron, che filtrano i gas in uscita tramite sei convertitori catalitici, uno per ogni turbo e due più addizionali ancora più grossi. Il nuovo componente by Ryft li usa tutti quanti, e quindi il prodotto dovrebbe assolutamente restare omologato. Assordante comunque il rombo della hypercar in seguito all'operazione, che ha praticamente rimosso ogni freno inibitore al chiassoso W16.

Nel frattempo la casa automobilistica francese propone un nuovo modello di Chiron, la Bugatti Chiron Pur Sport che offre 1.500 cavalli per ben 3 milioni di euro. L'obiettivo di Bugatti con questa versione è quello di puntare tutto sul grip e sulle prestazioni in pista.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
3