INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tra pochissimi giorni negli Stati Uniti si terrà l'annuale asta del Labor Day, e all'evento di quest'anno sarà battuta una incredibile Bugatti Type 57C Atlante Coupe in nero e blu scuro. E' inutile dire che l'esemplare è al contempo bellissimo ed estremamente raro, per cui è ovvio che si raggiungeranno cifre assurde.

L'esemplare, precedentemente esposto presso la Schlumberger Art Collection di Parigi, doveva essere spostato in un museo per volontà dell'uomo che ha investito sul restauro della Reggia di Versailles. Come avrete intuito, per i cittadini francesi il marchio automotive ha un'importanza assoluta, anche a livello di immaginario.

Nel 2015 la macchina ricevette i massimi voti all'Amelia Island Concours, e un anno dopo la cosa si ripetette al Pebble Beach Concours d'Elegance. Le condizioni del veicolo sono quindi perfette, e lo stesso si può dire per il suo motore turbocompresso da 3.257cc a otto cilindri in linea con albero a camme in testa, il quale poteva raggiungere i 160 cavalli di potenza a 4.500 giri al minuto. La sua esuberanza veniva scaricata sull'asfalto tramite un cambio manuale a quattro rapporti per una velocità massima non lontana dai 200 km/h.

Riguardo l'estetica, visibile sia nel video in alto che tramite la galleria di immagini in calce, c'è poco da dire. Lo straordinario design in stile Art Deco della Type 57C Atlantic era apprezzatissimo all'epoca e lo è ancora oggi. A realizzarlo fu Jean Bugatti, figlio del fondatore Ettore Bugatti, che permise alla macchina di attirare gli sguardi dei passanti già dal 1934. Nel caso in cui foste interessati a seguire la faccenda, l'asta si terrà ad Auburn, in Indiana, il prossimo 4 settembre.

Oggi il design automotive è cambiato profondamente per assecondare linee più affilate e le numerose regolamentazioni da rispettare. Avviandoci a chiudere vogliamo lasciarvi agli ultimi due esempi del design Bugatti: ecco a voi il cattivissimo Bolide da pista e l'elegante ed esclusiva La Voiture Noire.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
BugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugattiBugatti