Ecco la Bugatti più lenta di sempre: è un monopattino elettrico da 700 W

Ecco la Bugatti più lenta di sempre: è un monopattino elettrico da 700 W
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bugatti è sicuramente sinonimo di hypercar e altissime prestazioni, il nuovo modello del marchio però infrange in maniera importante la tradizione: si tratta di un prestante monopattino elettrico, la cui potenza comunque resta inferiore a un singolo CV.

Realizzato con un telaio in magnesio, in collaborazione con la società americana Bytech, questo monopattino di alta fascia pesa poco meno di 16 kg e non potrebbe circolare sulle normali strade italiane. Monta infatti un mostruoso motore da 700 W, mentre in Europa il limite imposto per legge per dispositivi simili è di 500 W (al di sopra di questa potenza i monopattini possono circolare solo in aree private o comunque lontani dalle strade pubbliche).

Le sue ruote sono da 9" ed è in grado di risalire pendenze di 15 gradi anche grazie alla sua batteria da 36 V e 10 Ah, sufficiente a percorrere all'incirca 35 km con una carica. Questa batteria inoltre è rimovibile, feature che raramente si trova sui monopattini, e può essere caricata a casa in circa 4 ore. Sul manubrio non manca poi un quadro strumenti digitale che permette di controllare le luci (con tanto di monogramma EB), la velocità istantanea e la carica rimanente.

Presenti anche le frecce direzionali (ormai obbligatorie secondo le nuove regole per i monopattini elettrici) e un LED sulla coda, per aumentare la visibilità. Il monopattino promette di trasportare fino a 110 kg. Sarebbe stato interessante conoscere il prezzo di questo nuovo veicolo, conoscendo i listini Bugatti, purtroppo però è un dettaglio che l'azienda francese non ha ancora diramato. Come fattura, è comunque un monopattino che ricorda l'ottimo Rapido Serie Oro di MV Agusta.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
2
BugattiBugattiBugattiBugattiBugatti