Bugatti conferma che farà un crossover perché lo vogliono i clienti, specialmente le donne

Bugatti conferma che farà un crossover perché lo vogliono i clienti, specialmente le donne
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Per il suo futuro, Bugatti sembra avere le idee molto chiare. Dopo la presentazione della Centodieci ed il record di velocità, in cantiere c'è l'espansione della gamma con il lancio di un nuovo modello che, inevitabilmente, farà discutere e solleverà le critiche dei puristi.

Bugatti è oramai concentrata sullo sviluppo del nuovo crossover che, pur non caratterizzandosi come un vero e proprio SUV, conserverà l'impostazione della guida rialzata, una caratteristica sempre più richiesta da parte dei clienti del brand ed, in particolare, dalle donne.

La conferma è arrivata direttamente da Stephan Winkelmann, presidente di Bugatti, che ha sottolineato come gli acquirenti di Bugatti ed in special modo la clientela femminile preferiscano un'impostazione di guida tipica dei SUV in modo da poter contare su di una visibilità maggiore.

Winkelmann ha confermato che il nuovo modello di Bugatti non sarà un SUV tradizionale ma potrà contare su di una configurazione a quattro posti e su delle marcate capacità off-road. Molto probabilmente, ma la conferma ufficiale ancora non c'è, il nuovo progetto del brand sarà un vero e proprio SUV Coupé.

Il presidente di Bugatti ha anche lasciato intendere che il nuovo crossover di Bugatti costerà quasi un milione di Euro e che, dal punto di vista tecnico, è in fase di considerazione l'adozione di un sistema ibrido.

Appuntamento al 2023 per il debutto del nuovo modello.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
3