Bugatti cambia rotta: nel suo prossimo futuro una vettura ibrida e un SUV?

Bugatti cambia rotta: nel suo prossimo futuro una vettura ibrida e un SUV?
di

Che vi piaccia o no, la mania del SUV a tutti i costi è ormai fuori controllo in tutto il mercato. A dimostrarlo è quest'ultima notizia relativa a Bugatti, marchio di hypercar milionarie per eccellenza, che sta per cedere alla creazione di uno Sport Utility Vehicle.

Non è certo il primo brand di lusso a inserire un SUV a listino, è accaduto a Porsche, a Bentley, persino la Lamborghini ha creato l'eccellente Urus, mentre nel prossimo futuro accadrà anche a Ferrari. A diffondere la notizia, in modo più o meno velato, è stato il presidente della compagnia Stephan Winkelmann al Salone di Parigi, che ha detto: "Attualmente il motore W-16 è il nostro cuore pulsante, non possiamo però affidarci solo e per sempre a lui. La nostra azienda è pronta per altro, per esplorare nuovi territori."

Per quanto epico sia, il W-16 da circa 1.500 cavalli di Bugatti non è immortale, soprattutto in un mondo che va sempre più verso l'elettrico - cosa che anche Pagani ha capito. Sempre Winkelmann ha dichiarato il mese scorso: "Il W-16 sarà l'ultimo del suo genere, prima o poi le leggi ci spingeranno altrove, sarà importante rimanere al passo con i tempi e la tecnologia. Da presidente di un'azienda internazionale, devi sapere quando è il momento giusto per cambiare direzione".

Questo ci porta a parlare proprio del futuro di Bugatti, nel quale potrebbe esserci un nuovo motore ibrido ad alte prestazioni e - appunto - un SUV di lusso. Il mercato della compagnia è però molto particolare, non parliamo di macchine prodotte in serie ma modelli in edizione limitata, sarà dunque importante vedere come reagiranno i clienti del marchio. Gli ottimi numeri di Urus e degli altri SUV di fascia alta però fanno ben sperare.

FONTE: AutoBlog
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!