di

La Bugatti Bolide è stata eletta come l’hypercar più bella al mondo in occasione del Festival dell’Automobile di Parigi e in quanto tale non poteva certo mancare al Concorso d’Eleganza Villa D’este 2022, dove la casa di Molsheim l’ha messa in bella mostra. Ma qualcuno l’ha beccata durante le manovre di scarico per farci sentire il sound pauroso.

Il W16 da 8.0 litri quad-turbo derivato dalla Chiron in questo caso arriva ad erogare 1850 CV ed è più libero di rilasciare i suoi decibel per rompere il silenzio attorno al Lago di Como. Ed è grazie allo Youtuber The TFJJ che abbiamo modo di assistere al suo arrivo all’evento con le conseguenti fasi di scarico e di posizionamento dell’auto nel luogo dell’esposizione. Questo fa sì di poter ascoltare nuovamente il meraviglioso latrato del 16 cilindri francese, che fuoriesce dalle quattro bocche da fuoco che spuntano dal retrotreno dell’auto, dove si incrociano i gruppi ottici con firma luminosa ad X.

La Bugatti Bolide sarà una vettura rarissima destinata al solo utilizzo in pista, e verrà prodotta in soli 40 esemplari già tutti venduti ad un prezzo di superiore ai 4 milioni di euro cadauno. Ciò nonostante l’arrivo sul mercato è ancora lontano e atteso per il 2024, dal momento che solitamente Bugatti svolge certosini test pre-produzione prima di rilasciare una propria vettura, specialmente quando si tratta di edizioni speciali di questo calibro: basti pensare alla Bugatti Centodieci che ha da poco terminato i test e verrà consegnata a fine 2022, dopo 3 anni dal suo reveal.

Quanto è interessante?
1