Brutte notizie per Tesla Cybertruck: Elon Musk conferma le modifiche a prezzo e specifiche

Brutte notizie per Tesla Cybertruck: Elon Musk conferma le modifiche a prezzo e specifiche
di

Tesla ha presentato in anteprima il Cybertruck nell’ormai lontano novembre del 2019, ma da allora non ha ancora visto la luce del sole. Nel corso di questi anni ne sono successe di tutti i colori tra pandemia, lockdown, problemi di chip, approvvigionamenti e non ultimo il conflitto russo-ucraino, e questo si ripercuoterà sul pick-up di Palo Alto.

Durante il meeting annuale “Cyber Roundup” andato in scena il 4 agosto 2022, Elon Musk ha infatti rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il pick-up EV di Tesla, che non suonano certo come buone notizie. Il CEO del brand ha infatti confermato che il Cybertruck subirà delle modifiche nelle specifiche e nel prezzo rispetto a quanto dichiarato tre anni fa.

Durante la presentazione era stato annunciato un prezzo stimato al di sotto dei 40.000 dollari, ma è chiaramente evidente che le promesse non saranno mantenute (in generale, Elon Musk ha ammesso che gli attuali prezzi dei modelli Tesla sono imbarazzanti). Durante l’evento, un investitore ha chiesto quando si avranno dettagli ulteriori sul prezzo del Cybertruck, e Musk ha risposto: “Il prezzo di Cybertruck è stato svelato nel 2019 e la prenotazione era di 99 dollari. Molto è cambiato da allora, quindi le specifiche e il prezzo saranno diversi. Odio dare una specie di brutta notizia, ma penso che non ci sia modo di anticipare l'inflazione che abbiamo visto e le varie questioni”.

In ogni caso Elon Musk crede ancora nel suo pick-up rivoluzionario, e ha aggiunto che sarà “un prodotto incredibile” e “una macchina dannatamente bella”. Inoltre, ha affermato che la produzione del Tesla Cybertruck dovrebbe iniziare a metà del 2023 nella Gigafactory del Texas: “Installeremo l'attrezzatura di produzione, gli strumenti e tutto a partire dai prossimi due mesi, inizieremo l'installazione, quindi puntiamo ad essere in produzione in serie verso la metà del prossimo anno”.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
3