Un bracciale fatto con la gomma con cui Michael Schumacher vinse a Monza nel '96

Un bracciale fatto con la gomma con cui Michael Schumacher vinse a Monza nel '96
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Così un episodio di sport si trasforma in arte, anzi in moda. E non si tratta di un qualsiasi episodio di sport ma di un momento indimenticabile della Formula 1: la vittoria al GP di Monza di Michael Schumacher nel 1996. Ecco allora il braccialetto realizzato dallo pneumatico di quella storica monoposto Ferrari.

Michael Schumacher (ecco come sta il campione tedesco Schumacher dopo l'incidente) è stato ciò che oggi è Verstappen, e ciò che sono stati anche Hamilton e Vettel, e forse è stato anche qualcosa di più. Un vero e proprio mito del motorsport che ha letteralmente dominato a cavallo tra gli anni '90 e i 2000, diventando uno dei volti più iconici della scuderia di Maranello. E fu proprio il pilota tedesco nella stagione '96 a riportare la vittoria al Gran Premio d'Italia in casa Ferrari dopo un'astinenza lunga ben otto anni, correndo a bordo della sua F310.

Adesso Mongrip, azienda monegasca del settore del lusso, riprende proprio quella monoposto realizzando una serie limitata di braccialetti esclusivi. Fedele a una lunga tradizione automobilistica, un'operazione del genere era già stata realizzata utilizzando una vettura di Ayrton Senna, il marchio collabora con la Keep Fighting Foundation della famiglia Schumacher per realizzare una reliquia, sempre se è possibile definirla tale, unica in onore di Michael (Jean Todt, 10 anni a fianco di Schumacher, ecco cosa dice).

Stiamo parlando di MZ96, il braccialetto che nasce proprio da uno degli pneumatici della F310 (generosamente offerto dalla fondazione) vincitrice a Monza nel GP del '96. Questo accessorio di classe è caratterizzato da un design minimal in cui prevale il nero della gomma Goodyear Eagle F1, oltre ad alcuni dettagli chic presenti sulla parte metallica.

Di questi braccialetti ne verranno realizzati solamente 91. Un primo lotto di 7 unità verrà messo in vendita a partire dal 7 dicembre alle 19:00, successivamente verrà annunciata la data per un secondo lotto, infine alcuni pezzi saranno disponibili dal 9 dicembre presso i rivenditori ufficiali di Mongrip nel Principato di Monaco, mentre il braccialetto n. 01 è stato recentemente battuto all'asta da Bonhams alla folle cifra di 32.600 dollari.

FerrariFerrariFerrari