Brabus potenzia il SUV elettrico Mercedes EQC con l'E-PowerXtra Kit

Brabus potenzia il SUV elettrico Mercedes EQC con l'E-PowerXtra Kit
di

La Mercedes-Benz EQC sta facendo un po' di fatica a convincere i clienti europei, anche per via del suo prezzo base che sfiora gli 80.000 euro. La versione di oggi però potrebbe guadagnare la fiducia anche degli irriducibili della benzina: parliamo della Brabus EQC, più potente e con più spinta dell'originale.

Il nome Brabus è di certo una garanzia. Di alte prestazioni come di "esagerazione", come ha dimostrato la recente Brabus 800 Adventure XLP, ovvero una Classe G elevata all'ennesima potenza. Oggi dobbiamo parlare di un nuovo EQC potenziato, anche se dalla scheda tecnica ci aspettavamo forse qualcosa di più: dai 402 CV originali siamo passati ai 416, mentre la coppia è saltata da 760 Nm a 830 Nm, grazie al Brabus E-PowerXtra Kit.

Un boost extra che si può ottenere impostando l'auto in Sport Mode. Non siamo andati oltre perché parliamo, ricordiamolo, di una vettura elettrica, non è così facile aumentare potenza e accelerazione come sulle tradizionali. Dopo la cura Brabus, la EQC è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi anziché i 5,1 originali. La velocità massima tuttavia resta 180 km/h. Esternamente troviamo poi nuovi bumper e uno spoiler posteriore che fa la sua giusta scena. I cerchi che vedete nelle foto invece sono disponibili in 20" e 21".

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1
Mercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQCMercedes-Benz EQC