Il boss di BMW M svela le prime immagini della 3.0 CSL Hommage: nasce sulla M4

Il boss di BMW M svela le prime immagini della 3.0 CSL Hommage: nasce sulla M4
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Festival of Speed di Goodwood 2022 è giunto al termine, e nel corso di questa edizione dedicata ai 50 anni della M Division abbiamo assistito al reveal della nuova BMW M3 Touring, la prima M3 col corpo da station wagon. L’evento è finito, ma non le sorprese, con il boss di BMW M che ha svelato le prime immagini della CSL “Hommage”.

Durante questi giorni di festival BMW aveva confermato l’arrivo di una M molto speciale entro fine anno e la maggior parte degli appassionati ha subito pensato al concept 3.0 CSL Hommage del 2015, a sua volta ispirato alla BMW E9 CSL “Batmobile” da competizione.

Ancora c’era un alone di mistero attorno a questa vettura, ma adesso possiamo toglierci molti dubbi a riguardo: la BMW 3.0 CSL Hommage si baserà sulla M4, ma esteticamente presenta numerose modifiche che la rendono unica nel suo genere. Il modello “spoilerato” su Instagram da Franciscus van Meel è ricoperto da un wrap che inganna gli occhi attenti degli osservatori, e lo fa meglio del solito, abbandonando il canonico bianco-nero per lasciare lo spazio a tantissime immagini a colori che illustrano tutti i modelli della M Division.

Ciò nonostante possiamo vedere il doppio rene anteriore che riprende una forma più canonica rispetto alla griglie verticali introdotte sulla M4, mentre i fianchi si allargano e diventano più muscolosi. Sul tetto invece c’è un piccolo allettoncino, che si accoppia all’ala più imponente che si erge sopra al bagagliaio posteriore, mentre più in basso fuoriescono quattro bocche da fuoco dal diffusore centrale.

Difficile fare previsioni sul powertrain equipaggiato sull’auto, ma rumors sostengono che la nuova 3.0 CSL Hommage possa avere una potenza attorno ai 600 CV, con una coppia massima di 700 Nm. Si parla quindi di uno scatto da 0 a 1000 km/h in 3,5 secondi e una velocità massima inferiore ai 320 km/h. Si pensa poi che la trasmissione sia affidata ad cambio automatico ZF a 8 rapporti, ma una scritta sul wrap dice “6MT FTW” (letteralmente “trasmissione 6 marce manuale per la vittoria”), e suggerisce dunque la possibile presenza di una leva sul tunnel centrale.

Essendo un modello che celebra il 50° anniversario di BMW M, si pensa infine che possa essere limitata a soli 50 esemplari, con un prezzo atteso attorno ai 600.000 euro.

Quanto è interessante?
1
BMW M4BMW M4BMW M4