INFORMAZIONI SCHEDA
di

Gli Stati Uniti e l'Europa sono certamente continenti che stanno spingendo tantissimo sull'elettrico, da una parte abbiamo Tesla, dall'altra il Gruppo Volkswagen, ma non solo. Attenzione però anche alla Cina, che potrebbe importare in Europa importanti modelli come la Xpeng P7 Performance, appena testata nel vecchio continente.

Dell'auto abbiamo già parlato diverse volte, è infatti considerata l'anti Tesla Model 3 per eccellenza, ancor più della Polestar 2 di Volvo... ma le indiscrezioni arrivate dalla Cina sulla scheda tecnica e sull'aura mitica della vettura avranno poi riscontro nella realtà? Ce ne parla Bjørn Nyland, che è riuscito a provare la prima Xpeng P7 Performance arrivata in Europa.

Sulla carta abbiamo 430 CV, trazione All-Wheel Drive, uno scatto da 0 a 100 km/h possibile in 4,3 secondi, anche se Nyland si è ritrovato all'interno di un'auto più "tranquilla" di quanto ci si potesse aspettare. Al contrario delle varie Tesla e della Porsche Taycan, su questa P7 non si ha la sensazione di essere violentemente spinti in avanti quando si accelera - anche nella sua modalità più sportiva.

L'idea, dunque, è che i cinesi di Xpeng abbiano puntato a costruire una vettura non troppo nervosa, ottimizzata all'estremo per contenere i costi e non risultare inutilmente "esagerata" in alcun campo. Nel caso siate curiosi di vedere il comportamento della P7 Performance "sul lungo periodo", sempre Nyland ha pubblicato un lungo video di 43 minuti in cui vi porta - senza tagli - a bordo della P7, che trovate direttamente qui in basso. Cosa pensate di questa Xpeng P7?

Quanto è interessante?
1