INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le nuove auto elettriche stanno portando “aria fresca” nei listini di moltissime compagnie, e fra queste c’è sicuramente Volvo, i cui veicoli a zero emissioni sono sempre più diffusi - come abbiamo visto con i dati ufficiali di maggio 2021. Merito di questo successo è anche del nuovo XC40 Recharge, che il nostro amico Matteo Valenza ha provato.

Disponibile anche in versione Plug-in Hybrid, il modello testato da Matteo è quello 100% elettrico, a listino in due varianti: Twin Plus e Twin Pro. XC40 Recharge vanta fino a 418 km di autonomia con una singola carica, inoltre si affida ai servizi di Android Automotive per gestire l’infotainment e tutti gli aspetti di gestione dell’auto.

Volvo promette un sistema di navigazione avanzato, “il migliore della categoria”, con possibilità di pianificare la ricarica in base al percorso, inoltre grazie alle potenzialità OTA XC40 Recharge resta sempre aggiornato grazie agli update automatici. Il suono di bordo è affidato a un sistema audio Harman Kardon di alta qualità, inoltre i materiali scelti da Volvo sono sostenibili e sotto il cofano abbiamo un baule aggiuntivo per trasportare oggetti poco ingombranti come borse, cibo take-away e molto altro. Mandate dunque il video in play e sentite cosa pensa del XC40 Recharge Matteo Valenza.

Quanto è interessante?
2
Volvo XC40Volvo XC40Volvo XC40Volvo XC40Volvo XC40Volvo XC40