Bonus Bici 2021: nella Legge di Bilancio nuovi fondi per bici e monopattini

Bonus Bici 2021: nella Legge di Bilancio nuovi fondi per bici e monopattini
di

Il Bonus Mobilità 2020, anche conosciuto come Bonus Bici e Bonus Monopattino, è stato un grande successo: nonostante le limitazioni territoriali, sono stati oltre 600.000 gli italiani che lo hanno richiesto - e presto potrebbe arrivare anche un Bonus Bici 2021.

È ciò che si evince dall’ultima Legge di Bilancio, secondo cui è previsto un totale di 20 milioni di euro all’anno dal 2021 al 2023 per iniziative green come il Bonus Mobilità. Dal 2024 al 2026 inoltre i milioni sarebbero addirittura 30 all’anno. Per il mercato delle bici (anche a pedalata assistita) e dei monopattini elettrici sarebbe una nuova boccata d’aria dopo il difficile 2020, che rischiava di far saltare tutte le vendite primaverili ed estive.

A proposito di primavera: il Bonus Mobilità 2021 è ancora avvolto dalla nebbia e ciò che si sa è solo frutto di ipotesi, eppure siamo già a metà maggio. Lo scorso anno far partire il bonus il 3 maggio aveva permesso ai cittadini di acquistare un veicolo green, muscolare o elettrico, per sfruttarlo subito, in primavera e in estate.

Ora il rischio è che si vada troppo in là con i tempi, con molta gente che inoltre sta acquistando adesso la propria bicicletta senza alcuno sconto (l’iniziativa sarà retroattiva? Nel dubbio conservate gli “scontrini parlanti” e le fatture sin da ora). Ricordiamo che il Bonus Mobilità 2020 metteva sul piatto uno sconto del 60% sull’acquisto di una nuova bici o di un monopattino elettrico, fino a un massimo di 500 euro.

FONTE: Sky TG24
Quanto è interessante?
1