Questa BMW Z4 M Coupé è pronta per un Safari e costa come un'utilitaria, almeno per ora

Questa BMW Z4 M Coupé è pronta per un Safari e costa come un'utilitaria, almeno per ora
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Avete mai giocato a The Crew, il racing game targato Ubisoft? Ecco all’interno del videogioco si poteva competere in varie discipline e se non riuscivate a rinunciare alla vostra coupé preferita, potevate trasformarla in un mezzo da off-road grazie ad un kit di trasformazione. Più o meno è quello che è successo a questa BMW Z4 M Coupé del 2007.

In effetti non è detto che un SUV o un crossover possano andare a genio proprio a tutti, e forse è proprio per questo che la BMW che vedete è diventata realtà. Questo esemplare è ora all’asta su Bring A Trailer, ed è una bellissima rivisitazione della piccola coupé bavarese.

L’auto è stata rialzata con sospensioni dall’escursione maggiorata, e grazie all’allargamento dei passaruota ora calza pneumatici specifici per l’off-road, nella fattispecie dei Toyo Open Country A/T da 235/65 montati su cerchi Black Rhino da 17 pollici. Nel fuoristrada la foratura è dietro l’angolo, direte voi, ma con questa BMW non ci sono problemi, perché il portellone del bagagliaio è stato bucato per lasciare spazio ad altre due ruote aggiuntive: un tocco che trasforma la coupé in un mezzo che sembra pronto per correre la Baja 1000 in Messico.

Sotto al cofano c’è lo stesso motore 6 cilindri da 3.2 litri dell’auto originale, capace di 335 CV e 355 Nm di coppia, che si scaricano sulla trazione posteriore attraverso un cambio manuale a sei rapporti con differenziale a slittamento limitato. Gli interni seguono la stessa linea e si presentano completamente stock, proprio come la vettura standard.

Gli esterni invece sono impreziositi da piastre di protezione nel sottoscocca, ben visibili guardando il frontale della vettura, che può contare anche su una generosa fanaleria aggiuntiva a LED, composta da 4 gruppi ottici circolari montati sul muso e una linea a tutta larghezza montata sul tetto.

È evidente che la trasformazione sia prettamente estetica e non certo votata alla ricerca della massima efficacia in fuoristrada, ma il colpo d’occhio non è secondo a nessuno. L’auto è attualmente all’asta, e resterà in vendita per una settimana. Sono già state registrate numerose offerte, ma il prezzo di acquisto è ancora piuttosto basso, si parla infatti di 15.000 dollari, ossia poco più di 12.500 euro al cambio attuale, che la rendono decisamente più economica di tante utilitarie in circolazione.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMWBMW